La conoscenza delle informazioni concernenti il patrimonio immobiliare scolastico riveste un ruolo di importanza fondamentale, sia per le attività di programmazione degli interventi finalizzati ad ottenere un organico sviluppo dell’edilizia scolastica, sia per garantire un ottimale utilizzo degli edifici disponibili.

È necessario, pertanto, che i dati tecnici e amministrativi relativi al patrimonio edilizio esistente siano costantemente aggiornati e tali da costituire un quadro conoscitivo condiviso dai soggetti coinvolti sul tema dell’edilizia scolastica, fra tutti, in particolare, gli Enti locali ai quali compete la gestione degli edifici.

Alle finalità dette è destinato il Sistema Nazionale dell’Anagrafe dell’Edilizia Scolastica. Esso è stato definito con Accordi tra Stato, Regioni ed Enti locali, in sede di Conferenza Unificata, a partire dall’Accordo del 6 febbraio 2014, secondo il quale:

il Sistema Nazionale dell’Anagrafe dell’Edilizia Scolastica prevede due componenti: una centrale “SNAES” che garantisce al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca [Ministero dell’istruzione, alla data di redazione di questo manuale] le conoscenze necessarie all’adempimento della sua missione istituzionale di indirizzo, pianificazione e controllo e un’altra, distribuita in “nodi regionali” denominati ARES, che assicura la programmazione, a livello regionale, del patrimonio edilizio e la gestione del medesimo su base provinciale, comunale e di singola unità scolastica, in un quadro di integrazione e condivisione delle informazioni con i sistemi informativi degli Enti locali stessi”.

Nel corso dell’anno 2021, è giunta a compimento la reingegnerizzazione dello SNAES e delle Anagrafi Regionali dell’Edilizia Scolastica (ARES) definita con successivi Accordi tra Stato, Regioni ed Enti locali, in sede di Conferenza Unificata, a partire dall’Accordo del 10 novembre 2016.

La parte più rilevante di tale reingegnerizzazione ha riguardato le ARES. Per la gestione di queste, nonché per la raccolta dei dati sugli edifici scolastici e sui Punti di Erogazione del servizio Scolastico (PES) è stato sviluppato il nuovo software denominato “ARES 2.0”, a cui questo Manuale si riferisce.

Categorie:
Checkup Immobiliare