Pubblicata in Gazzetta Ufficiale Della Repubblica Italiana del 5 settembre 2018 - l'Ordinanza del 18 febbraio 2016 del Giudice dell’esecuzione del Tribunale di Vicenza sull’istanza promossa da..... Rappresenta il l° atto con cui la Corte Costituzionale da avvio alla procedura per valutare l'eccezione di illegittimita' costituzionale dell'art. 161, comma 3, disp. att. c.p.c., in quanto configgente con gli articoli 3, 36, 41, 97, nonche' in relazione all'art. 117 Cost., quest'ultimo in relazione al principio di proporzionalita'/adeguatezza, quale principio generale dell'ordinamento comunitario di proporzionalita', sia nella parte in cui prevede che il compenso dell'esperto stimatore nominato ex art. 569 codice di procedura civile venga liquidato sulla scorta del ricavato della vendita, anziche' in base al valore di stima (come previsto dall'art. 13 decreto ministeriale n. 182/2002), sia nella parte in cui dispone che, prima della vendita, non possano essere liquidati acconti in misura superiore al 50% del compenso calcolato sul valore di stima. 

Motivi
1 - Con riferimento al primo punto (liquidazione in base al valore di vendita), la norma e' innanzitutto in contrasto con l'art. 3 Cost., in quanto irragionevole. 
Ed infatti l'art. 568 codice di procedura civile detta .. (continua nel pdf)

Il Giudice Giulio Borella è relatore a Mantova il 12 ottobre 2018 Terza edizione di VALUTAZIONI IMMOBILIARI: CULTURA & MERCATO del REAL ESTATE.

Categorie:
mantova.e-valuations.org Osservatorio Esecuzioni Immobiliari